Loading...
Italiano
11
OPERAZIONI PRELIMINARI
Nota: tenere presente che il LED diventa sempre rosso quando
la radio trasmette o riceve.
Nota: per ascoltare tutte le attività in corso sul canale corrente,
premere brevemente il pulsante SB1 e impostare il
codice CTCSS/DPL su 0. Questa funzionalità è
denominata azzeramento del codice CTCSS/DPL
(squelch impostato su SILENZIOSO).
PORTATA DELLE CONVERSAZIONI
Le radio XT Series sono progettate per assicurare prestazioni
eccellenti e migliorare la portata delle trasmissioni sul
campo. Per evitare interferenze, si consiglia di non
utilizzare le radio a una distanza inferiore a 1,5 metri. La
copertura della radio XT420 è 16,250 metri², 13 piani e 9
Km in aree senza ostacoli.
La portata delle conversazioni varia in base alla
conformazione del terreno ed è influenzata da strutture in
cemento, aree boschive e altre radio funzionanti all'interno
di veicoli o edifici. La portata ottimale si ottiene in spazi
aperti e pianeggianti che dispongono di una copertura
massima pari a 9 chilometri. Una portata media si ottiene
quando nell'area sono presenti alberi e edifici. Una portata
minima si ottiene quando il percorso di comunicazione è
ostruito da boschi e montagne. Per stabilire la
comunicazione bidirezionale appropriata, il canale, la
frequenza e i codici di esclusione delle interferenze
devono corrispondere su entrambe le radio. Questi valori
dipendono dal profilo memorizzato preprogrammato sulla
radio:
1. Canale: il canale corrente utilizzato dalla radio, in base al
modello di radio.
2. Frequenza: la frequenza utilizzata dalla radio per
trasmettere o ricevere.
3. Codice di esclusione delle interferenze: consente di
ridurre al minimo le interferenze grazie a diverse
combinazioni di codice.
4. Codice di codifica: con questo codice la trasmissione
risulta confusa per tutte le radio che non dispongono di quel
codice specifico.
5. Larghezza di banda: per alcune frequenze è possibile
selezionare la separazione dei canali, che dovrà
corrispondere ad altre radio per garantire una qualità audio
ottimale.
Per ulteriori informazioni su come impostare le frequenze
e i codici CTCSS/DPL dei canali, fare riferimento a
"Modalità di programmazione" a pagina 14
Nota: i codici di esclusione delle interferenze vengono anche
chiamati codici CTCSS/DPL o PL/DPL
Loading...
Terms of Use | Privacy Policy | DMCA Policy
2006-2020 Rsmanuals.com